• APPLICARE VISTO INDIANO

Guida completa al visto di transito indiano

Aggiornato su Jun 04, 2024 | Visto indiano online

Sappiamo perché sei qui! Stai viaggiando in un altro paese attraverso l'India. È giusto? Nessun problema, abbiamo realizzato una guida approfondita per aiutarti nelle procedure per il visto di transito. Entriamo nel vivo.

Cos'è un visto di transito indiano?

Un visto di transito indiano è un permesso di viaggio di breve durata che consente ai viaggiatori internazionali di entrare in India e rimanervi per alcune ore durante il loro viaggio in un altro paese. Questo aiuta anche i viaggiatori che hanno voli in coincidenza dall’India.

Chi ha bisogno di un visto di transito indiano?

I viaggiatori hanno bisogno di un visto di transito indiano se-

  • Rimani in India per più di 24 ore.
  • Devi uscire dall'area di transito dell'aeroporto.

Durata e validità

Il visto di transito indiano è valido per 15 giorni dalla data di emissione. È consentita la permanenza fino a 72 ore. I titolari di visto di transito possono entrare in India una o due volte durante questi 15 giorni.

Procedura di candidatura

Verifica l'idoneità

Verifica la tua idoneità per ottenere un visto di transito.

Compila il modulo di domanda

Trovi il modulo di domanda dal sito ufficiale. Carica i documenti necessari.

Documenti essenziali

Ecco un piccolo elenco di documenti essenziali:

  • Passaporto
  • Biglietti di viaggio
  • Modulo di domanda di visto
  • Foto recente in stile passaporto
  • Ricevuta della tassa di visto

Invia l'applicazione

Assicurati di ricontrollare il modulo di domanda. Il doppio controllo ci aiuta a ridurre gli errori che si verificano per disattenzione. Successivamente, i candidati possono inviarli online. Tuttavia, alcuni paesi lo presentano presso l'Indian Visa Application Center (IVAC) designato. Puoi anche presentarli al consolato o alle ambasciate del tuo paese.

Suggerimenti da notare

Pianificare in anticipo

Richiedere un visto di transito qualche giorno prima del viaggio faciliterà al viaggiatore un viaggio senza stress.

Double Check

Come abbiamo discusso in precedenza, il doppio controllo è d’obbligo. Ci sono tanti modi in cui la tua richiesta di visto può essere respinta. Il doppio controllo ti aiuta a trovare errori che si verificano a causa di disattenzione.

Durata del soggiorno

Assicurati di rimanere in India per non più di 72 ore. Supponiamo che tu voglia rimanere in India per più di 72 ore prima di riprendere il viaggio verso il paese di destinazione, allora è meglio richiedere un visto elettronico indiano. Altrimenti è punibile.

Pertanto, ottenere un visto di transito indiano è facile. Ma se hai intenzione di esplorare l'India durante il tuo viaggio in un altro paese, allora devi richiedere un E-visto turistico indiano

Leggi di più:

Visitare l'India per qualsiasi scopo specifico o anche solo passando per l'India per il transito la maggior parte dei viaggiatori avrà bisogno di un visto indiano, in viaggio verso un'altra destinazione.


Cittadini di molti paesi tra cui Stati Uniti, Francia, Danmark, Germania, Spagna, Italy sono idonei per Visto elettronico per l'India(Visto indiano online). Puoi richiedere il Domanda di visto elettronico indiano online proprio qui.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza per il tuo viaggio in India o visto elettronico per l'India, contatta Help desk Visa indiano per supporto e orientamento.