• APPLICARE VISTO INDIANO

Porti marittimi e aeroporti indiani con visto elettronico

I titolari di visto elettronico indiano possono entrare in India tramite aria e mare. Allo stesso tempo, i viaggiatori hanno opzioni come aria, mare, terra e treno per uscire dal paese. I viaggiatori hanno la libertà di scegliere l'ingresso e l'uscita autorizzati.

Si prega di notare che l'elenco degli aeroporti e dei porti marittimi è sottoposto a una revisione periodica. Ti invitiamo quindi a visitare spesso questo sito per un elenco aggiornato. Puoi anche aggiungere questo articolo ai segnalibri per tua comodità.

L'India ha 5 opzioni di visto elettronico come E-visto turistico, E-Visa commerciale, E-visto medico,E-visto per assistente medico indiano e Visto per conferenza elettronica indiana. I viaggiatori che desiderano viaggiare in India possono sceglierne uno in base al loro scopo.

I titolari di visto elettronico indiano possono entrare/uscire dall'India attraverso 31 aeroporti e 5 porti marittimi. Ricorda che puoi entrare in India da aeroporti e porti marittimi autorizzati e uscire attraverso punti di controllo dell'immigrazione autorizzati come mare, aria, terra e ferrovia.

I titolari di visto elettronico che arrivano in India sono tenuti ad entrare nel paese attraverso i 31 aeroporti internazionali designati. È tuttavia possibile uscire da uno qualsiasi degli Immigration Check Post (ICP) autorizzati in India, che potrebbe essere aereo, marittimo, ferroviario o stradale.

Elenco aggiornato degli aeroporti

  • Ahmedabad
  • Amritsar
  • Bagdogra
  • Bangalore
  • Bhubaneshwar
  • Calicut
  • Chennai
  • Chandigarh
  • Cochin
  • Coimbatore
  • Delhi
  • Gaya
  • Goa (Dabolim)
  • Goa (Mopa)
  • Guwahati
  • Hyderabad
  • Indore
  • Jaipur
  • Kannur
  • Kolkata
  • Lucknow
  • Madurai
  • Mangalore
  • Mumbai
  • Nagpur
  • Port Blair
  • Pune
  • Tiruchirapalli
  • Trivandrum
  • Varanasi
  • Vishakhapatnam

Elenco aggiornato dei porti marittimi

  • Chennai
  • Cochin
  • Goa
  • Mangalore
  • Mumbai

Tieni presente che i viaggiatori possono entrare e uscire solo da questi aeroporti e porti marittimi autorizzati. Se hai intenzione di entrare da qualsiasi altro porto o aeroporto non presente nell'elenco allora devi avere un visto regolare.

I titolari di visto turistico elettronico verranno rilasciati solo presso specifici aeroporti autorizzati -

  • Delhi
  • Mumbai
  • Chennai
  • Kolkata
  • Trivandrum
  • Bangalore
  • Hyderabad
  • Kochi
  • Goa
Gli altri sette aeroporti in cui possono atterrare i titolari di visto elettronico turistico sono Ahmedabad, Lucknow, Amritsar, Gaya, Jaipur, Varanasi e Thiruchirapalli. Questa è entrata in vigore dal 2015

Clicca qui per vedere qui l'elenco completo di punti di controllo dell'aeroporto, porto marittimo e immigrazione autorizzati che sono consentiti Visto elettronico indiano (Visti per l'India online).

Clicca qui per saperne di più Requisiti per i documenti di visto elettronico per l'India.


Si prega di richiedere un visto per l'India 4-7 giorni prima del volo.