• IngleseFranceseTedescoItalianoSpagnolo
  • APPLICARE VISTO INDIANO

Visto online indiano per i titolari di passaporto svizzero

Aggiornato su Apr 09, 2024 | Visto indiano online

A tutti i titolari di passaporto svizzero viene richiesto di ottenere necessariamente un visto digitale indiano prima di pianificare l'ingresso in India. I visti digitali per l'India sono stati implementati intorno al 2014. I cittadini svizzeri sono nella posizione fortunata di usufruire di questo servizio digitale senza richiedere una visita personale al consolato indiano. Il visto elettronico verrà inviato via email ai cittadini svizzeri sulla loro email dopo l'approvazione, l'operazione richiederà circa due o tre giorni.

Il visto elettronico per l'India ha consentito ai cittadini di settantuno paesi di volare o fare una crociera in India con un visto valido che può essere facilmente ottenuto su Internet. Procedura di richiesta del visto indiano è molto snello e semplificato. Si tratta di completare un modulo di domanda online in pochi minuti. 

Ogni tipo di visto digitale indiano ha una procedura di richiesta da completare tramite telefono o iPad. In tale procedura, al richiedente verrà chiesto soprattutto di compilare un modulo di domanda chiedendo informazioni personali, familiari e di viaggio.

Questa azione di compilazione del questionario per la domanda di visto elettronico indiano richiede solo cinque minuti al massimo, anche se la velocità di battitura dell'individuo svizzero è lenta.

La parte migliore della domanda di visto elettronico per l'India è che può essere soddisfatta da qualsiasi parte del mondo. Non è necessario essere presenti nell'ambasciata del paese e quindi richiedere un visto. 

Per garantire un elevato tasso di successo ed evitare ritardi nella richiesta, è nell’interesse dei cittadini svizzeri e dei titolari di passaporto garantire che Requisiti per la foto del visto indiano ed Requisiti del documento di visto indiano sono ben compresi. Inoltre, dedica un paio di minuti a leggere i suggerimenti su come riempire il file modulo di richiesta correttamente in modo che eVisa India non viene rifiutata. I residenti di Zurigo, Berna, Ginevra, Basilea, Losanna, Berna, San Gallo e Lugano sono più consapevoli del loro diritto a richiedere EVisa indiana online e che i cittadini svizzeri non sono più tenuti a ottenere un visto adesivo sul passaporto né a visitare personalmente l'ambasciata indiana.

La richiesta di visti digitali indiani può essere effettuata quando e quando il richiedente lo desidera.

 

Hai bisogno Visto turistico elettronico per l'India (visto elettronico per l'India or Visto indiano online per assistere ai luoghi e alle esperienze incredibili come turista straniero in India. In alternativa, potresti visitare l'India in un giorno Visto e-Business per l'India e vuoi divertirti e visitare la città in India. IL Autorità indiana per l'immigrazione incoraggia i visitatori in India a fare domanda Visto indiano online (visto elettronico per l'India) piuttosto che visitare il consolato indiano o l'ambasciata indiana.

Che tipo di visto è necessario per visitare l'India dalla Svizzera?

I cittadini svizzeri possono richiedere un visto turistico elettronico, un visto per affari o un visto medico a seconda del motivo del loro viaggio.

Ci sono due categorie di visti turistici per cittadini svizzeri per entrare in India.

I cittadini svizzeri possono entrare in India due volte nel periodo di 30 giorni con il visto e-Tourist di 1 mese. Una persona può rimanere nel paese per un totale di 30 giorni.

La durata del visto e-Tourist indiano di 1 anno per i turisti svizzeri è di 1 anno dalla data di rilascio. Permette voci ripetute in un arco di 365 giorni ed soggiorni che durano fino a 90 giorni direttamente a partire dalla data di ingresso.

Lo stesso un (1) anno di validità si applica ai visti per affari di cittadini svizzeri per l'India. Con un visto per affari, puoi rimanere in India per un periodo più lungo. Con il visto e-Business, i cittadini svizzeri possono visitare l'India per un massimo di 180 giorni. Possono essere 180 giorni consecutivi o 180 giorni complessivi, suddivisi in più viaggi.

Il visto medico per l'India con ingresso triplo (3) è disponibile per i cittadini svizzeri. Entro 30 giorni dall'emissione deve essere effettuata la prima iscrizione. Dopodiché, il visto medico elettronico è valido per 60 giorni a partire dal giorno di ingresso e consente una permanenza massima di 60 giorni consecutivi. In alternativa, durante i 60 giorni di validità del visto, i pazienti svizzeri possono utilizzarlo altre due (2) volte per uscire ed entrare in India. Ci sono due categorie di visti turistici per i cittadini svizzeri per entrare in India.

Quali documenti sono necessari ai cittadini svizzeri per ottenere un visto indiano?

Per il visto elettronico, oltre alla domanda online, devono essere presentati alcuni documenti.

I cittadini svizzeri devono soddisfare le seguenti condizioni per entrare in India:

  • Passaporto con almeno sei (6) mesi rimanenti sulla sua validità alla data di arrivo prevista
  • Sono disponibili due (2) pagine stampabili del passaporto.
  • Un biglietto aereo di andata e ritorno o un biglietto per un altro viaggio
  • Prova di avere abbastanza soldi per durare durante il tuo viaggio in India
  • La pagina della biografia del passaporto che è stata scansionata mostra chiaramente le informazioni personali e le fotografie (nome, data di nascita, nazionalità, data di scadenza, ecc.)
  • Utilizzare una carta di debito o di credito per pagare la tassa Visa.
  • Una recente foto frontale su sfondo bianco
  • Indirizzo email autentico

Potrebbero essere necessari anche i seguenti documenti aggiuntivi:

  • Certificato di immunizzazione contro la febbre gialla se i viaggiatori provengono da Paesi colpiti
  • Assicurazione sanitaria

LEGGI DI PIÙ: 

L'idoneità al visto elettronico per l'India è essenziale prima di poter richiedere e ottenere l'autorizzazione necessaria per entrare in India. Scopri di più - Paesi ammissibili per il visto elettronico per l'India

Quanto tempo ci vuole per ottenere un visto per l'India?

I cittadini svizzeri devono richiedere un visto per l'India almeno quattro (4) giorni prima della partenza prevista.

La domanda di visto per l'India può essere approvata in 2-4 giorni lavorativi. Il turista riceverà il visto elettronico all'indirizzo email fornito in caso di approvazione. All'arrivo, il visto approvato deve essere stampato e portato con sé in aeroporto. È essenziale portare sempre con sé una copia del visto elettronico approvato mentre si è in India.

Il visto elettronico indiano non può essere rinnovato o convertito e non può nemmeno essere utilizzato per entrare nelle zone protette o riservate del territorio indiano.

Come fanno i cittadini svizzeri a richiedere il visto per l'India?

I passaggi semplici e veloci per richiedere un visto per l'India dalla Svizzera includono compilando il modulo di domanda online, pagando il costo del visto e allegando la documentazione necessaria. Elimina l'obbligo di fissare appuntamenti e presentarsi per colloqui presso consolati o ambasciate. Le domande online possono essere presentate in appena 15 minuti.

Il processo di approvazione dei visti richiede spesso fino a 4 giorni lavorativi. L'indirizzo e-mail inserito nel modulo di domanda riceverà sia la conferma del visto che le notifiche sullo stato. 

Una volta approvato, i visitatori possono scegliere tra 29 aeroporti e 5 porti marittimi per entrare in India.

È necessario che i viaggiatori utilizzino lo stesso passaporto utilizzato per presentare la richiesta di visto elettronico online per l'India.

Visto elettronico per cittadini svizzeri - Richiedi ora!

Quali porti di ingresso sono consentiti ai cittadini svizzeri con un visto elettronico per l'India?

I viaggiatori dalla Svizzera possono transitare attraverso uno qualsiasi dei 31 aeroporti riconosciuti dell'India e cinque (5) porti marittimi riconosciuti con un visto elettronico in corso di validità. I visitatori possono partire da uno qualsiasi dei posti di controllo dell'immigrazione (ICP) autorizzati del paese.

È necessario richiedere un visto normale se si intende entrare in India attraverso un porto di ingresso che non è nell'elenco dei porti consentiti.

Gli aeroporti indiani che consentono l'accesso includono:

Ahmedabad

Amritsar

Bagdogra

Bangalore

Bhubaneswar

Calicut

Chennai

Chandigarh

Cochin

Coimbatore

Delhi

Gaya

Goa (Dabolim)

Goa (Mopa)

Guwahati

Hyderabad

Indore

Jaipur

Kannur

Kolkata

Lucknow

Madurai

Mangalore

Mumbai

Nagpur

Port Blair

Pune

Tiruchirapalli

Trivandrum

Varanasi

Vishakhapatnam

Questi sono i cinque (5) porti marittimi autorizzati:

Porto marittimo di Chennai

Porto marittimo di Cochin

Porto marittimo di Goa

Porto marittimo di Mangalore

Porto marittimo di Mumbai

Un visto regolare deve essere richiesto presso il consolato o l'ambasciata indiana più facilmente situata per il richiedente se desidera entrare in India attraverso un porto di ingresso diverso.

LEGGI DI PIÙ:

L'India è una delle case dell'Himalaya, che è la dimora di alcune delle vette più grandi del mondo. Questo naturalmente rende l'India un paradiso delle stazioni collinari nel nord, ma anche l'India meridionale ha molto da offrire quando si tratta di paesaggi mozzafiato e attività nelle stazioni collinari, senza la neve. Ulteriori informazioni su Famose stazioni collinari in India.

Dov'è l'Ambasciata dell'India in Svizzera?

Indirizzo:

L'Ambasciata dell'India

Kirchenfeldstraße 28,

CH-3005 Berna,

Svizzera

Numero generale:

0041 31 350 11 30

(Dopo l'orario di ufficio/solo in caso di emergenza: + 41767763688) 

Domande sul passaporto:

[email protected]

Numero di fax:

0041 31 351 15 57 

Dov'è l'Ambasciata Svizzera in India?

Ambasciata svizzera a Nuova Delhi

Indirizzo

Nyaya Marg, Chanakyapuri

PO Box 392

110021

Nuova Delhi

India

Phone

+ 91-11-4995-9500

Fax

+ 91-11-4995-9509

Consolato della Svizzera a Mumbai

Indirizzo

102 Maker Chambers IV, 10° piano

222, Jamnalal Bajaj Marg

Punto Nariman

400/021

Mumbai

India

Phone

+ 91-22-2288-4563

+ 91-22-2288-4564

+ 91-22-2288-4565

+ 91-22-2283-1738

Fax

+ 91-22-2285-6566

+ 91-22-2285-0626

Consolato della Svizzera a Bangalore

Indirizzo

Parco della Mezzaluna

N. 26 Casa di Riposo Crescent

560001

Bangalore

India

Phone

+ 91-80-4113-0905

LEGGI DI PIÙ:

Agli stranieri che devono visitare l'India in caso di crisi viene concesso un visto indiano di emergenza (visto elettronico per emergenza). Ulteriori informazioni su Il visto di emergenza per visitare l'India

 

Quali sono alcuni posti in India che un turista svizzero può visitare?

L'India è uno di quei paesi che, a causa del suo ricco tradizionalismo e delle infinite sorprese, finisce nella lista dei desideri di ogni viaggiatore. Avrebbero potuto sognare ad occhi aperti di viaggiare in altri palazzi reali del Rajasthan o di vedere il Taj Mahal in tutto il suo splendore viaggiando ad Agra. Altri sono attratti da Rishikesh, la città eterea, la tranquilla regione di Darjeeling e le incantevoli spiagge di Goa.

Le principali città del paese, come Calcutta, Nuova Delhi e Mumbai, hanno ciascuna caratteristiche uniche. Visitare le strade affollate, i negozi e i templi delle più grandi città dell'India non è mai noioso. Scegliere cosa vedere e dove viaggiare è l'aspetto più difficile dell'organizzazione di un viaggio in India. Organizza il tuo viaggio in India con noi, sia che tu stia facendo un lungo viaggio in campeggio o una vacanza sontuosa.

McLeod Ganj

Sapevate che un viaggio in India può prevedere una sosta presso la residenza del Dalai Lama? Il complesso di Tsuglagkhang, una comunità monastica nella città collinare di McLeod Ganj, ospita la base del leader spirituale tibetano.

Quasi tutti i pomeriggi si possono vedere monaci che discutono con veemenza tra loro nel cortile centrale. Percorri il complesso per assistere al tempio e al trono dove il Dalai Lama impartisce i suoi insegnamenti, così come ai pellegrini (molti dei quali sono in esilio dal Tibet) che girano ruote di preghiera e si inchinano in preghiera. Sul posto, c'è un minuscolo Museo del Tibet che offre ai visitatori una visione più approfondita della sofferenza che i tibetani attraversano a causa dell'occupazione cinese attraverso display fotografici in movimento e un video.

McLeod Ganj merita sicuramente una visita solo per il complesso di Tsuglagkhang, ma potresti anche esplorare le altre destinazioni turistiche di Dharamsala. Al Norbulingka Institute, puoi osservare artisti che praticano e insegnano antiche arti tibetane come la pittura thangka e l'intaglio del legno. Per ammirare l'imponente catena montuosa del Dhauladhar, fai un'escursione lungo i nove chilometri di Triund Hill. Inoltre, fai una sosta al tempio Bhagsunag lungo il percorso verso le cascate Bhagsu per assistere alle antiche piscine sacre che si dice abbiano acqua curativa.

Isole Andamane

Se vuoi una tradizionale vacanza al mare, vai alle Isole Andamane in India. Puoi goderti i mari turchesi del Mare delle Andamane, i tramonti dai colori pastello, le spiagge di sabbia bianca e polverosa fiancheggiate da palme da cocco e le viste intricate della foresta. Non c'è modo che una cartolina possa rendere giustizia alla maestosità di questo luogo mozzafiato.

Coloro che desiderano visitare una delle poche decine di isole accessibili ai turisti possono incontrare difficoltà a causa della sua posizione estremamente remota, più vicina all'Indonesia che all'India continentale. Sarà necessario un volo interno da una grande città indiana come Chennai, Nuova Delhi o Mumbai. In alternativa, potresti rischiare di prendere uno dei lunghi traghetti attraverso il Golfo del Bengala.

Ma a volte il guadagno vale lo sforzo. Assisterai a uccelli rari e avrai l'opportunità di vedere le rigogliose barriere coralline, avendo accesso virtualmente esclusivo ad alcune delle migliori spiagge dell'India. Le persone che amano la cultura e la storia apprezzeranno anche esplorare le rovine britanniche vittoriane che stanno lentamente scomparendo sull'isola di Ross.

LEGGI DI PIÙ:
Una delle destinazioni imperdibili del mondo, il Kerala, giustamente conosciuto come il paese di Dio situato all'estremità meridionale dell'India, può facilmente diventare il tuo luogo di vacanza preferito dove una visita potrebbe non essere sufficiente per raccogliere le meraviglie di questa bellissima costa stato sul Mar Arabico. saperne di più su Guida turistica dell'indimenticabile Kerala

Quali altri paesi possono richiedere un visto elettronico per l'India?

I richiedenti di visti elettronici provenienti da 169 paesi diversi sono ora accettati dall'India. Ciò significa che ottenere l'approvazione di ammissione richiesta per visitare l'India sarà semplice per molte persone. Il visto elettronico per l'India è stato creato per semplificare la procedura di richiesta del visto e aumentare il numero di turisti stranieri in India.

L'introduzione del visto elettronico ha reso più facile l'ingresso in India per i visitatori di altri paesi. L'economia indiana è fortemente dipendente dal settore turistico. Un visto elettronico per l'India è disponibile dalle seguenti nazioni:

Argentina

Australia

Austria

Belgio

Cile

Repubblica Ceca

Danmark

Francia

Germania

Grecia

Irlanda

Italy

Giappone

Messico

Myanmar

Olanda

Nuova Zelanda

Oman

Perù

Philippines

Polonia

Portogallo

Singapore

Sud Africa

Corea del Sud

Spagna

Svezia

Svizzera

Taiwan

Tailandia

UAE

Stati Uniti

Albania

Andorra

Angola

Anguilla

Antigua e Barbuda

Armenia

Aruba

Azerbaigian

Bahamas

Barbados

Bielorussia

Belize

Benin

Bolivia

Bosnia Erzegovina

Botswana

Brasil

Brunei

Bulgaria

Burundi

Cambogia

Camerun

Capo Verde

Cayman Island

Colombia

Comore

Isole Cook

Costa Rica

Costa d'Avorio

Croazia

Cuba

Cyprus

Djibouti

Dominica

Repubblica Dominicana

Timor Est

Ecuador

El Salvador

Eritrea

Estonia

Guinea Equatoriale

Fiji

Finlandia

Gabon

Gambia

Georgia

Ghana

Grenada

Guatemala

Guinea

Guyana

Haiti

Honduras

Ungheria

Islanda

Israele

Giamaica

Giordania

Kenia

Kiribati

Laos

Lettonia

Lesoto

Liberia

Liechtenstein

Lituania

Lussemburgo

Madagascar

Malawi

Mali

Malta

Isole Marshall

Mauritius

Micronesia

Moldavia

Monaco

Mongolia

Montenegro

Montserrat

Mozambico

Namibia

Nauru

Nicaragua

Repubblica del Niger

Niue Island

Norvegia

Palau

Palestina

Panama

Papua Nuova Guinea

Paraguay

Macedonia

Romania

Russia

Ruanda

St Kitts e Nevis

St Lucia

St Vincent e Grenadine

Samoa

San Marino

Senegal

Serbia

Seychelles

Sierra Leone

Slovacchia

Slovenia

Isole Salomone

Suriname

Swaziland

Tanzania

Togo

Tonga

Trinidad & Tobago

Turks & Caicos

Tuvalu

Uganda

Ucraina

Uruguay

Vanuatu

Città del Vaticano

Venezuela

Vietnam

Zambia

Zimbabwe

LEGGI DI PIÙ:
Immersa nello stato del Rajasthan, la città di Udaipur spesso conosciuta come la Città dei Laghi per i suoi palazzi storici e monumenti costruiti attorno a corpi idrici naturali e artificiali, è un luogo spesso facilmente ricordabile come la Venezia d'Oriente. Ulteriori informazioni su Guida di viaggio a Udaipur India.

Si prega di notare che i cittadini delle nazioni menzionate di seguito non sono attualmente idonei per l'ammissione al visto elettronico. Questa è una misura temporanea e si prevede che presto ai cittadini di queste nazioni sarà permesso di entrare di nuovo in India. Per le modifiche più recenti, visita frequentemente questa pagina:

Canada

Cina

香港

Indonesia

Iran

Kazakistan

Kyrgyzstan

Macao

Malaysia

Qatar

Arabia Saudita

Sri Lanka

Tajikistan

UK

Uzbekistan


Cittadini di molti paesi tra cui Stati Uniti, Francia, Danmark, Germania, Spagna, Italy sono idonei per Visto elettronico per l'India(visto indiano online). Puoi richiedere il Domanda di visto elettronico indiano online proprio qui.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza per il tuo viaggio in India o visto elettronico per l'India, contatta Help desk Visa indiano per supporto e orientamento.